domenica 28 maggio 2017 16:45:38
omniroma

CONCERTONE, VENDITORE ABUSIVO REAGISCE A CONTROLLO VIGILI: 4 AGENTI FERITI

2 maggio 2017 Cronaca

Notevole spiegamento di forze al concerto del 1° Maggio, con circa 250 agenti impegnati nell’area, provenienti dal Comando Generale (PSO), dal Gruppo 1° Centro, dal GPIT e dal gruppo Appio/Tuscolano.
L’attività è andata dalla gestione del traffico veicolare, con presidio delle chiusure, al controllo delle aree verdi e ai controlli di Polizia Amministrativa a contrasto dei venditori abusivi.
Alle 16 circa, durante uno di questi controlli, un italiano residente nel casertano, che tentava la vendita abusiva di monili e bigiotteria, ha reagito con violenza alla richiesta dei documenti, rifiutandosi poi di salire nell’auto di servizio per i necessari accertamenti.
Ne è nata una colluttazione, che ha portato all’arresto dell’uomo, messo brevemente in condizione di non nuocere. Condotto presso il gruppo Appio, a suo carico una denuncia per rifiuto di generalità, oltraggio, violenza e resistenza alle Forze dell’Ordine. Durante le indagini, portate avanti dal Dott. Di Maggio presente sul posto con investigatori appartenenti alla PSO, è stato scoperto un quantitativo di 20 grammi di droga, celata tra la merce in vendita e confezionata in dosi pronte per lo smercio: mentre altre indagini sono in corso, l’uomo è stato denunciato anche per spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito del parapiglia, i 4 agenti coinvolti nella colluttazione hanno avuto bisogno delle cure dei medici: due di essi hanno riportato fratture a un dito del piede e ad una mano, con prognosi di 20 giorni.