domenica 25 febbraio 2018 22:20:07
omniroma

Comune, report servizi pubblici locali
Male igiene e mobilità, bene asili e cultura

11 dicembre 2017 Cronaca, Politica

Questa mattina presso la sala della Protomoteca del Campidoglio è stata presentata la relazione annuale sullo stato dei servizi pubblici locali e sull’attività svolta. All’evento con Carlo Sgandurra, presidente dell’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale, c’erano l’assessore al Bilancio Gianni Lemmetti e il presidente dell’Assemblea capitolina, Marcello De Vito. Le insufficienze più gravi vanno ancora una volta all’igiene urbana e alla mobilità, che costituiscono i principali motivi di insoddisfazione degli utenti. Migliorano invece gli asili nido, mentre sono stabilmente positive le attività culturali e l’Estate romana. “L’indagine compie una rigorosa ricognizione sull’evoluzione normativa e contrattuale dei servizi pubblici e fornisce una mappa dettagliata e completa del loro funzionamento, della loro distribuzione, della loro qualità e della loro percezione tra i romani. Dimostrando che dalla qualità dei servizi pubblici locali dipende la qualità della vita di quattro milioni di cittadini”, ha detto Sgandurra.