domenica 24 settembre 2017 15:54:38
omniroma

Comunali, Renzi: “Primarie e marzo” Roma voterà per il sindaco a giugno

29 dicembre 2015 Omniparlamento, Politica

Primarie a marzo del 2016 ed elezioni a giugno dello stesso anno. A dettare le scadenza per la Capitale, alle prese con il rinnovo della poltrona a sindaco, il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso della conferenza stampa di fine anno che si è tenuta nel palazzo dei Gruppi di Montecitorio. “A Roma le primarie non vorrei sbagliare ma credo siano state anticipate al 6 marzo, diciamo a marzo per non sbagliare”, ha annunciato, mentre “nel 2016, diciamo attorno al 10 di giugno, si voterà per il prossimo sindaco di Roma”. La Capitale andrà al voto nel 2016 assieme a due altre grandi come Milano e Napoli, dove però le primarie sono state calendarizzate il 7 febbraio nel capoluogo lombardo e il 6 marzo per il capoluogo partenopeo.