sabato 23 settembre 2017 15:04:20
omniroma

Comune, in piazza i sostenitori del sindaco “Golpe politico, siamo tutti con Marino”

30 ottobre 2015 Senza categoria

“Siamo tutti Ignazio Marino”, “Vendesi democrazia!”, “Rivendico il mio voto, rivoglio il mio sindaco. Qui per la democrazia”. Tornano in piazza del Campidoglio i sostenitori del sindaco Ignazio Marino, dopo le dimissioni presentate da almeno 25 consiglieri capitolini. “Questo è un golpe politico. Marino doveva poter andare in Aula – commenta una signora che espone un cartello pro-Marino – Dal Papa al Parlamento non si è mai visto un accanimento tale”. E al megafono leggono un elenco, spiega Anna, una sostenitrice del sindaco, “di tutte le figure che ricoprono cariche istituzionali e sono sotto processo o condannati ma che sono ancora lì, tra cui sottosegretari del governo Renzi, ma anche di altre forze politiche”. Sventola anche uno striscione del Pd con affisso il cartello “Daje! Marino sindaco”, e una signora mostra il cartello: “Consigliere giuda non verrai mai più eletto. È questa la mia sfida”. E ancora, un altro signore commenta: “È un colpo di Stato. Non andiamo via da qua, ci sarebbe da occupare la piazza”.

(30 ottobre 2015)