martedì 21 novembre 2017 03:49:38
omniroma

COMUNE, ACCESE LUCI TRICOLORE IN CAMPIDOGLIO PER GEMELLAGGIO CON PARIGI

30 gennaio 2016 Omniparlamento

Prima la firma dell'albo d'onore per il gemellaggio tra Roma e Parigi, siglata dal commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, l'ambasciatrice francese in Italia, Catherine Colonna, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, e il vicesindaco di Parigi, Patrick Klugman, alla presenza anche del prefetto capitolino Franco Gabrielli e del sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi. Poi una cerimonia in Campidoglio che si è conclusa con l'illuminazione dei palazzi della piazza con i colori delle bandiere francese e italiana (palazzo Nuovo con la bandiera italiana, palazzo dei Conservatori con quella francese e palazzo Senatorio con alcune scritte).
Durante la cerimonia, iniziata con l'esecuzione dei due inni nazionali, sono intervenuti l'assessore parigini Patrick Klugman e l'ambasciatrice francese in Italia, Catherine Colonna, che hanno espresso il loro “senso di gratitudine verso Roma”. Infine, De Vincenti ha parlato di “nozze di diamante” tra le due città per simboleggiare il rapporto di “fratellanza” tra Roma e Parigi. In piazza c'era anche il presidente del Senato, Pietro Grasso.
I palazzi della piazza del Campidoglio rimarranno illuminati fino alle 24.