venerdì 22 settembre 2017 13:44:31
omniroma

COMUNALI, MASCIA (VERDI): MI CANDIDO A PRIMARIE

5 febbraio 2016 Politica

“Innanzitutto vorrei ringraziare tutte e tutti voi che nelle ultime 24 ore avete subito le mie telefonate, le mie email, i miei messaggi su Facebook nei quali vi chiedevo un parere. Alla fine, su invito dell'assemblea dei Verdi di Roma e del Lazio (alla quale va tutta la mia riconoscenza per l'onore e la fiducia accordatami), ho accettato di partecipare a queste Primarie. Anche il vostro parere ha inciso sulla mia decisione. Non vi nascondo che è una sfida squilibrata e complicata”. Così su Facebook Gianfranco Mascia, portavoce dei Verdi di Roma.
“Giachetti e Morassut con i loro apparati e i loro finanziatori potranno fare la differenza. Ma io conto su voi e gli altri che mi hanno incoraggiato a osare, a metterci in gioco – continua Mascia – E se lo facciamo non è solo per gli ideali comuni, quelli vanno e vengono nel porto di Buenos Aires (come dice una canzone di De Gregori), ma per le cose concrete: il nostro territorio che sta scomparendo sotto il cemento, noi, i nostri amici e parenti che si ammalano sotto la cappa di questo inquinamento che ci brucia l'anima, oltre che i polmoni, il tentativo di privatizzare tutto, anche le scuole per l'infanzia dei nostri figli, la mancanza di attenzione per i più fragili, la mancanza di tutela per i nostri amici animali. Queste sono le cose che dirò in questo mese, semplicemente e senza fronzoli, come ho sempre fatto. Stanotte ho dormito poco pensando a quello che stavo facendo. Ma stamattina poi mi sono ritrovato con una squadra di volontari pronti a lavorare insieme a me per questo progetto, allora ho capito che è arrivato il momento di far sentire la nostra voce e se io riuscirò a fare da amplificatore sarà già questo un primo obiettivo. E poi magari arriva anche il secondo: scacciare i mercanti dal tempio. Volevo che foste voi a saperlo per prime e primi. Perché con voi ho sempre condiviso le mie scelte e le mie sfide”.