sabato 23 settembre 2017 14:51:56
omniroma

Comunali, Giachetti presenta la civica
Capilista Marco Lodoli e Alessia Filippi

20 aprile 2016 Omniparlamento, Politica

Il candidato a sindaco di Roma, Roberto Giachetti ha presentato nella sede del suo comitato elettorale, l’Ex Dogana, la lista civica. Lo scrittore “Marco Lodoli è il capolista della mia lista civica, insieme ad Alessia Filippi”, campionessa di nuoto, ha annunciato. E poi Franco Marino, ex vicepresidente dell’Assemblea capitolina ed eletto nel 2013 con la Lista Civica Marino, così come Svetlana Celli, ex consigliere capitolino; Alessio Stazi, vicepresidente del Municipio IX e assessore all’Ambiente, ex Sel; Marco Wong, rappresentante della Comunità cinese romana; Liliana Grasso, del gruppo “mappailPd” di Fabrizio Barca, Stefania Gliubich, che si occupa di politiche europee e cofondatrice di “Wikiroma”, e Federico Siracusa, ex consigliere municipale Idv. Sono solo alcuni dei 48 nomi della lista civica di Roberto Giachetti, presentata dal candidato sindaco di Roma del centrosinistra nella sede del suo comitato elettorale, “La stazione di Giachetti”, all’ex Dogana. L’elenco completo, insieme alle altre liste, sarà consegnato da Giachetti oggi pomeriggio al presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi, e dalle 16.30 sarà disponibile sul sito www.robertogiachetti.it.
“Siamo qui per presentare la lista civica, questa non è un passaggio formale ma un giorno particolare per Roma. Oggi facciamo una cosa mai successa, con 10 giorni di anticipo sulla raccolta delle firme presentiamo le nostre liste, tutti i candidati con il proprio casellario giudiziario accompagnato dalla firma di un codice d’onore – ha detto Giachetti – Inoltre tra poco sarò alla commissione Antimafia per consegnare le liste, dove avevo annunciato che sarei comunque andato soprattutto per certificare una rottura con il passato e fare in modo in tutte le forme possibili di dare la garanzia che tutti candidati a gestire la cosa pubblica siano al di sopra di ogni sospetto”. “E poi tutti i romani avranno la possibilità di vedere la storia di ogni candidato sul mio sito web e scandagliarla con largo anticipo, e anche questa è una piccola innovazione senza precedenti”. Ha ricordato il vicepresidente della Camera: “Il 21 maggio, 15 giorni prima del primo turno, i cittadini conosceranno anche le 12 persone che mi accompagneranno in Giunta se decideranno di farmi diventare il loro sindaco: per la prima volta i romani potranno scegliere il sindaco, la sua squadra, i candidati e il programma. E sfido tutti a trovare oltre 300 candidati, che saranno poi un migliaio considerando i Municipi, e presentarli con 10 giorni di anticipo sulla raccolta firme”. I candidati della sua lista civica “sono rappresentanti delle professioni, persone che si sono già impegnate per la nostra città, affinché Roma finalmente abbia il riscatto che si merita. Sono 48 persone nella lista comunale e in quelle municipali tanti rappresentanti di associazioni e comitati di quartiere. È una lista importante che insieme a tutte le altre liste, altrettanto importanti, daranno un grande contributo alla campagna elettorale”.

Giachetti ha poi garantito: “Quello che presenteremo il 21 maggio non sarà solo un programma elettorale, ma un elenco di quello che da subito cominceremo a fare. Lo faremo affinché i romani sappiano da subito che è cambiata la storia e se ci daranno fiducia saremo pronti a governare Roma”.