mercoledì 16 agosto 2017 19:18:15
omniroma

COMUNALI, FUORTES: SVILUPPO CULTURA SIA IN PROGRAMMI CANDIDATI

18 gennaio 2016 Omniparlamento

“La cultura a Roma rappresenta sicuramente uno degli assi portanti della politica di un sindaco. Questo è accaduto nel passato e si è dimostrato anche quanto questo fattore della cultura possa essere anche un motore di sviluppo. Basti pensare all'Auditorium e al suo successo, ma anche a quanto sta accadendo all'Opera, con un'enorme crescita di spettatori rivolta ai cittadini ma anche principalmente ai turisti. Molto spesso si trascura l'importanza della cultura come fattore di sviluppo economico e sociale, quindi credo che qualunque candidato sindaco della nostra città deve pensare di mettere tra i tre o quattro punti principali del suo programma lo sviluppo della cultura della nostra città”. Così il sovrintendente del Teatro dell'opera Carlo Fuortes, a margine della presentazione di “Cenerentola”, a chi gli chiedeva cosa si sentisse di consigliare ai candidati alle elezioni comunali a Roma, in tema di cultura.