martedì 19 settembre 2017 15:23:49
omniroma

COMMERCIO, CONTROLLI TRA LATINA E FROSINONE: CHIUSI 4 PANIFICI

6 ottobre 2015 Cronaca

Controlli al settore della panificazione da parte dei carabinieri del Nas tra le province di Latina e Frosinone. Quaranta le attività controllate nel mese di settembre, tra le quali 18 sono risultate irregolari. Per lo più i militari comandati dal tenente Santori, hanno riscontrato irregolarità amministrative, ma non sono mancati i cattivi aspetti igienici sanitari e la mal conservazione degli alimenti. In particolare ad Alvito, i militari hanno chiesto l’intervento degli ispettori della Asl, che hanno ordinato, viste le precarie condizioni sanitarie, la chiusura dell’attività fino alla messa a norma della stessa. A Latina, invece, sono stati sequestrati e distrutti circa un quintale di alimenti prodotti e congelati senza rispettare la necessaria prassi di identificazione e tracciabilità. Chiusura di un panificio anche a Formia sempre per carenze igienico sanitarie mentre a Terracina sono stati chiusi locali annessi a una panetteria per mancanza di permessi. Appena venerdì, invece, i controlli del Nas hanno riguardato una pizzeria sul litorale di Latina obbligandola alla chiusura per le pessime condizioni igienico sanitarie della cucina. Complessivamente sono stati comminate sanzioni per 25mila euro. (6 ottobre 2015)