domenica 20 agosto 2017 00:26:37
omniroma

Colosseo, venerdì apre il terzo ingresso
Sperimentazione per gruppi fino ad ottobre

11 luglio 2016 Senza categoria

Un nuovo ingresso per il Colosseo per migliorare la fruizione e l’accessibilità e consentire a gruppi organizzati di poter vivere un percorso ‘rapido’ ma approfondito all’interno dell’Arena romana. È quanto è stato presentato questa mattina alla presenza del sovrintendente Speciale per il Colosseo, Area Archeologica centrale di Roma, Francesco Prosperetti, la cui sperimentazione si svolgerà dal 15 luglio fino al 31 ottobre 2016. Un modo unico per visitare l’Anfiteatro romano visto che la nuova porta di accesso è quella sul lato dello sperone Stern (fronte via Labicana) da dove in epoca romana lasciavano l’anfiteatro i cadaveri dei gladiatori ed degli animali uccisi durante i combattimenti. La novità rientra nelle studio per agevolare i flussi di visitatori all’interno dell’anfiteatro mantenendo però gli attuali standard di sicurezza. Dal nuovo ingresso infatti potranno accedere solamente i gruppi organizzati, di massimo 50 persone, accompagnati da una guida al seguito. Visitatori che potranno, appunto, godersi una visita lampo, della durata di circa mezz’ora, ma con un percorso davvero suggestivo: una volta entrati dalla Porta Libitina, i visitatori si ritroveranno direttamente nell’arena per poi proseguire lungo il perimetro dell’arena stessa. Una volta terminata la visita guidata i visitatori potranno decidere se lasciare il Colosseo o proseguire, senza pagare un ulteriore biglietto, riprendendo il normale percorso.