venerdì 28 luglio 2017 14:42:00
omniroma

Colosseo, ok da Tar ricorso Campidoglio
Mibact si appella a Consiglio di Stato

7 giugno 2017 Cronaca, Omniparlamento, Politica

Il Tar del Lazio ha accolto i ricorsi presentati dal Campidoglio e dalla Uilpa Bact contro il decreto con cui il Mibact aveva istituito il parco archeologico del Colosseo. A deciderlo sono stati i giudici amministrativi della II sezione Quater del tribunale amministrativo regionale con una sentenza breve. I ricorsi erano stati discussi il 15 maggio scorso. Il 27 aprile precedente il presidente della stessa sezione, Leonardo Pasanisi, monocraticamente, si era pronunciato sulla richiesta di sospensione urgente chiesta dalla Uil. Con decreto presidenziale il giudice aveva respinto l’istanza ritenendo che non emergevano, “nella specie, situazioni di estrema gravità ed urgenza, tali da non consentire la dilazione sino alla data della camera di consiglio della trattazione dell’istanza cautelare da parte del collegio”. Il Mibact, secondo quanto si è appreso, presenterà ricorso al consiglio di Consiglio di Stato contro la sentenza con cui il Tar del Lazio ha accolto i ricorsi presentati dal Campidoglio e dalla Uilpa Bact contro il decreto con cui il dicastero guidato da Dario Franceschini aveva istituito il parco archeologico del Colosseo.