lunedì 25 settembre 2017 13:26:52
omniroma

CISTERNA LATINA, SCARICA SCARTI OLEARI IN FOGNE: DENUNCIATO TITOLARE FRANTOIO

17 novembre 2015 Cronaca

Si liberava delle acque di vegetazione e di tutti i reflui prodotti nell'attività della lavorazione delle olive attraverso lo sversamento diretto nella pubblica fognatura. Una attività illegale scoperta dal Corpo Forestale di Cisterna che ha portato alla denuncia di un noto frantoio a Cisterna di Latina. Lo scarico dell’impianto avveniva senza le autorizzazioni previste e senza alcun trattamento di depurazione. Gli Agenti hanno provveduto a porre sotto sequestro ed a sigillare gli scarichi utilizzati per l'illecito smaltimento dei reflui, che di fatto producevano un duplice inquinamento, dato che l’introduzione nella rete fognaria di queste acque di vegetazione determinava anche importanti anomalie all'impianto pubblico di depurazione dei reflui urbani. (17 novembre 2015)