sabato 25 novembre 2017 10:50:32
omniroma

CIRCO MASSIMO, COLDIRETTI: CON CHIUSURA ‘CAMPAGNA AMICA’ PERSI 300 POSTI LAVORO

13 febbraio 2017 Economia

“La perdita di almeno 300 posti di lavoro, tra il personale che lavora dietro i banchi e quello impiegato nelle aziende. È l’effetto immediato della decisione del Comune di Roma di non concedere la proroga al progetto della Fondazione Campagna Amica che dal 2009 ha permesso a 55 aziende agricole romane e laziali di fare vendita diretta dei propri prodotti, ogni sabato e domenica, al mercato di via San Teodoro, al Circo Massimo. Una realtà entrata da subito nel cuore e nel gradimento delle famiglie romane e dei turisti. Ogni fine settimana si sono finora registrate, in giro tra i banchi degli agricoltori, oltre 3.000 presenze. La perdita di almeno 300 posti di lavoro, tra il personale che lavora dietro i banchi e quello impiegato nelle aziende. È l’effetto immediato della decisione del Comune di Roma di non concedere la proroga al progetto della Fondazione Campagna Amica che dal 2009 ha permesso a 55 aziende agricole romane e laziali di fare vendita diretta dei propri prodotti, ogni sabato e domenica, al mercato di via San Teodoro, al Circo Massimo”. Così in una nota Coldiretti Lazio.