lunedì 11 dicembre 2017 06:56:09
omniroma

CIAMPINO, CONTROLLI STRADALI VIGILI: 22 SANZIONATI

4 novembre 2016 Cronaca

Nuovi dispositivi di controllo da parte della Polizia Locale di Ciampino che ieri ha effettuato attività straordinarie in materia di polizia stradale e sicurezza urbana. Riguardo all’attività di controllo sulle strade cittadine, il dispositivo si è particolarmente concentrato in materia di superamento “esagerato” del limite di velocità massimo consentito e l’utilizzo di autovetture sprovviste di assicurazione. Ancora una volta, malgrado le continue attività svolte, i risultati sono stati significativi. Riguardo alla velocità, infatti, i controlli durati circa quattro ore, tutte di giorno, hanno permesso di accertare numero 11 sanzioni per avere superato su via Appia i 100 Km/h quando il limite massimo, in prossimità della zona commerciale è di 60 Km/h. La “medaglia d’oro”, è attribuita ad un motociclista che ha battuto il record di 127 km/h. Nei confronti dello stesso è stato adottato il dispositivo di ritiro della patente, una sanzione pecuniaria di 828 euro e la decurtazione di 10 punti sulla patente. I risultati, purtroppo, non sono andati meglio con riguardo all’utilizzo di veicoli sprovvisti di assicurazione. I tre posti di blocco e la rilevazione automatica delle telecamere di controllo, hanno permesso di controllare n. 859 autoveicoli in 4 ore, accertando n. 11 violazioni per l’assicurazione scaduta. A questo numero si aggiungono ulteriori 39 violazioni per la mancanza di revisione. Impressionante il numero degli automobilisti che “forse” per l’importante dispositivo di controllo hanno preferito utilizzare un percorso alternativo. La Polizia Locale ha stimato, infatti, una diminuzione di circa il 25%-30% dei movimenti delle autovetture che statisticamente transitano alla stessa ora sulle medesime strade. Le nuove tecnologie, al tempo stesso, hanno dato, come sempre, un grande aiuto alle 5 pattuglie dell’intero dispositivo, che si sono occupate di sicurezza urbana. In modo particolare il controllo principale si è svolto nella zona di Mura dei Francesi e vie traverse, teatro nei giorni scorsi di diversi episodi di furto nelle abitazioni. Ulteriori dispositivi straordinari sono stati già programmati anche per i prossimi giorni.