mercoledì 13 dicembre 2017 15:55:28
omniroma

CENTRO, RUBAVANO A CLIENTI DISTRATTI DI RISTORANTI E NEGOZI: 8 ARRESTI

27 novembre 2017 Cronaca

Puntavano vittime “facili”, impegnate in shopping o intenti a pranzare nei locali, che derubavano per poi dileguarsi. Ma in poche ore, 8 ladri, tutti cittadini sudamericani, sono stati bloccati in flagranza di reato dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro, accusati di furto aggravato. Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre persone, di età compresa tra i 35 ed i 41 anni, due cittadini peruviani e uno cubano, tutti con precedenti e senza fissa dimora. I tre, fingendosi clienti, sono stati sorpresi all’interno di un fast-food di via delle Muratte, subito dopo aver asportato il portafoglio a una turista indiana in coda alle casse. Sempre nel pomeriggio, altri 4 cittadini cubani, di età compresa tra i 39 e 48 anni, tutti senza fissa dimora, sono stati arrestati perché sorpresi a derubare una turista irlandese, di 67 anni, all’interno di un negozio di scarpe in via Nazionale. I Carabinieri della Stazione Roma Quirinale li hanno notati entrare nel negozio e accerchiare la donna, intenta a provare un paio di scarpe. Mentre due coprivano la visuale della vittima, altri due hanno aperto la sua borsa e sfilato dall’interno uno smartphone di ultima generazione. I malviventi non hanno fatto in tempo a fuggire con la refurtiva, perché i Carabinieri li hanno bloccati e ammanettati. Infine, ieri sera, un cittadino boliviano, 43enne con precedenti, è stato bloccato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, appena dopo aver rubato la borsa, di una turista che stava bevendo un caffè seduta ad un tavolino di un bar in via Giovanni Giolitti. Quando i Carabinieri sono intervenuti, l’uomo non aveva con sé la refurtiva che aveva già trasferito alla moglie, che tentava di nascondersi nella loro autovettura, parcheggiata davanti al bar. Anche la moglie complice è stata denunciata.