mercoledì 23 agosto 2017 15:48:16
omniroma

CASSINO, NON SI FERMANO AD ALT E SCAPPANO: NEL FURGONE 450 CHILI DI MARIJUANA

1 gennaio 2016 Cronaca

Quasi mezza tonnellata di marijuana è stata sequestrata dalla polizia stradale della Sottosezione di Frosinone sul tratto autostradale che attraversa Cassino. Il controllo ad un furgone Renault Trafic è scattato non appena gli agenti lo hanno notato nei pressi del casello della città martire. I vetri oscurati da una pellicola lo rendevano particolarmente sospetto. All'alt imposto dagli agenti, il conducente ha prima finto di fermarsi, ma poi ha accelerato. Ne è nato, quindi, un inseguimento al quale hanno partecipato anche altre unità della stradale, servito a bloccare il mezzo e i due occupanti prima che questi potessero superare la rete e scappare a piedi per le campagne. Gli agenti hanno trovato 19 pacchi di plastica di varie dimensioni risultati pieni di marijuana per un peso complessivodi 450 chili. Lo stupefacente è stato squestrato e i due arrestati. Erano entrati in autostrada alcune ore prima dal casello di Bari Nord.