venerdì 18 agosto 2017 10:56:14
omniroma

CASSINO, INDIVIDUATO AUTORE FURTI CATTEDRALE: DENUNCIATO 57ENNE

24 gennaio 2016 Cronaca

Individuato l’autore dei furti nella chiesa Madre di Cassino. Gli agenti di polizia hanno dato un nome e un volto all’individuo che a più riprese da dopo Natale ha portato via oggetti sacri e di valore arrivando a strapparli alla statua della Madonna dell’Assunta e dal presepe. Denunciato, quindi, un 57enne di Cassino che si era impossessato di un candelabro, un calice d’argento, il Bambin Gesù e un angioletto dal presepe e, giovedì pomeriggio, anche dell'incensiere attaccato al braccio di un angelo che fa da contorno alla Madonna dell’Assunta. I timori che potessero ripetersi i furti hanno spinto i responsabili della cattedrale a togliere dalla statua la corona sia alla Madonna che al Bambinello. Le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza non permettevano, infatti, di arrivare all’autore del gesto che agiva con volto coperto da cappuccio. C’è voluta una indagine svolta dagli agenti del commissariato di Cassino diretto dal Vice Questore Nicola Donadio che raccogliendo informazioni dai fedeli sono riusciti ad arrivare al ladro e, soprattutto, alla sua dimora dove ancora conservava il bottino. L’uomo è stato denunciato e la refurtiva consegnata alla parrocchia.