mercoledì 20 settembre 2017 02:27:22
omniroma

CASSIA, STABILE OCCUPATO DA CLOCHARD E USATO COME RICOVERO: SGOMBERATO DA CC

9 marzo 2017 Cronaca

Avevano occupato uno stabile chiudendolo parzialmente e ricavandovi delle abitazioni, rifugi di fortuna. A seguito delle verifiche dei carabinieri e dopo la denuncia della società proprietaria della struttura, questa mattina all’immobile in questione, ubicato in via Cassia 560, sono stati apposti i sigilli. Ad operare sono stati i carabinieri della stazione Tomba di Nerone che hanno così eseguito il sequestro preventivo disposto dal gip Pier Luigi Balestrieri. Nello stabile i militari hanno trovato tre clochard, un italiano e due stranieri, che avevano appunto occupato la struttura ricavandovi dimore. I tre senza fissa dimora sono stati affidati ai servizi sociali. Lo stabile potrà così tornare nella disponibilità della società proprietaria, la Igea 98 srl che aveva presentato denuncia nell’ottobre 2015 evidenziando come l’immobile, non ancora completato, veniva utilizzato da ignoti quali ricovero notturno con un’occupazione che si era dimostrata avente un carattere strutturale. Il gip ha infine nominato come custode giudiziario dello stabile il legale rappresentante della Igea 98 srl. Sul posto hanno operato anche gli agenti del commissariato Flaminio Nuovo.