sabato 23 settembre 2017 14:49:54
omniroma

CASSAZIONE, ORLANDO: BUON LAVORO A CANZIO E RORDORF, GRAZIE A SANTACROCE

22 dicembre 2015 Omniparlamento

“Il prestigioso quanto impegnativo incarico che Giovanni Canzio si accinge ad intraprendere premia le elevate doti personali, le riconosciute qualità di eminente giurista, il generale ed unanime apprezzamento per il servizio giustizia reso nelle diverse funzioni ricoperte, nonché l’impegno civile e l’attenzione costanti per le riforme e l’adeguamento del nostro ordinamento ai principi costituzionali. A lui vanno in questo momento i miei più sentiti auguri di buon lavoro”. Così in una nota il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha salutato la nomina di Giovanni Canzio, che va da oggi a rivestire la carica di primo presidente della Corte di cassazione.
“Voglio estendere inoltre il mio augurio anche a Renato Rordorf – ha proseguito il guardasigilli – chiamato ad affiancare il presidente Canzio nel nuovo percorso, le cui capacità ho già avuto la possibilità di apprezzare avendolo indicato alla guida della Commissione ministeriale per la riforma del diritto fallimentare”. Orlando ha infine rivolto un sentito ringraziamento al Presidente Giorgio Santacroce, “la cui lunga carriera, che lo ha visto anche alla guida della Corte d’appello di Roma, il più grande ufficio giudiziario d’Europa, oltre che per undici anni proprio in Cassazione, ci ha offerto esempio di passione e di dedizione mai mutate nel corso degli anni”.