sabato 16 dicembre 2017 19:57:45
omniroma

CASA, MIGRANTI IN PIAZZA CON MOVIMENTI: PIAZZALE TIBURTINO BLINDATO

4 settembre 2015 Politica

Un mezzo dotato di due idranti, cinque blindati e decine di agenti schierati in tenuta antisommossa. Questo l'imponente sistema di sicurezza predisposto dalla Questura di Roma per controllare il presidio dei ragazzi dei movimenti di lotta per la casa che questo pomeriggio si sono dati appuntamento in piazzale Tiburtino, a due passi dalla stazione Termini, per protestare contro la “politica degli sfratti e degli sgomberi” in atto in città. Già centinaia di persone hanno affollato il piazzale da cui sarebbe dovuta partire il corteo, poi vietato dalla Questura, che avrebbe dovuto portare i manifestanti fin sotto la Prefettura. Sull'asfalto, a pochi metri dai blindati, un grande striscione con scritto “Al fianco di chi lotta a Ventimiglia. No borders, refugees welcome”. Tanti infatti i migranti che stanno prendendo parte al presidio. (4 settembre 2015)