mercoledì 18 ottobre 2017 00:10:31
omniroma

CARABINIERI, PRESENTATA LA NUOVA GIULIA IN SERVIZIO A ROMA E MILANO

5 maggio 2016 Omniparlamento

Sono state presentate questa mattina, all’interno del parco del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, le due Alfa Romeo Nuova Giulia Quadrifoglio concesse in comodato d’uso ai militari da Fca. Alla cerimonia hanno partecipato i titolari dei ministeri Difesa e Interno, Roberta Pinotti e Angelino Alfano, il Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Claudio Graziano, il Comandante Generale Tullio Del Sette, il presidente del gruppo Fca John Elkann, e l’amministratore delegato dello stesso gruppo, Sergio Marchionne. "Il rapporto tra l’Arma dei Carabinieri e il gruppo Fiat, oggi Fca è antico, oggi è l’occasione per rimarcarlo – ha affermato il Comandate Del Sette – È una sinergia importante, che coincide con la motorizzazione dei Carabinieri, a partire dagli anni ’50. La Giulia Ti, che ha preceduto la Giulia Super e l’Alfetta, ha dotato i primi radiomobili importanti". Le due nuove vetture, concesse in comodato d’uso gratuito, saranno utilizzate a Roma e Milano per speciali interventi quali il trasporto di organi e sangue, oltre che per i servizi di scorta in occasione di cerimonie istituzionali. Tra le dotazioni specifiche si segnalano il defibrillatore, speciali unità portatili di raffreddamento, predisposizione radio, sistema Odino, dispositivi supplementari di emergenza, porta arma lunga e torce led ricaricabili collocate nell’abitacolo. Per conoscere al meglio le caratteristiche dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, il gruppo Fca garantirà a un ristretto numero di carabinieri, selezionati direttamente dall’Arma, un corso di guida sicura presso l’autodromo di Varano de Melegari, a cura di istruttori Alfa Romeo.