giovedì 19 ottobre 2017 03:41:05
omniroma

Scintille tra Calenda e la Raggi
sul tavolo per il rilancio di Roma

30 settembre 2017 Politica

“Ho chiamato tre giorni fa il sindaco, non mi ha risposto e ancora aspetto di essere richiamato”. A Parlare è il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda che si riferisce alla difficoltà nel contattare il sindaco Virginia Raggi per confermare la data per il tavolo sul rilancio economico di Roma. L’ultimatum dato dal ministro alla Raggi è preciso: se entro lunedì non ho ancora una conferma della data per l’incontro, io sconvoco il tavolo.

Una dichiarazione che lascia il segno in un delicato momento come quello che sta vivendo la Capitale tra la vicenda Atac e il parere sfavorevole di Oref sul bilancio consolidato a cui la Raggi risponde seccamente: “Basta con le polemiche, la data per il tavolo si fissa”.