martedì 26 settembre 2017 16:32:26
omniroma

CALCIO, TROPPI TIFOSI SUI BALCONI A FROSINONE: QUESTORE INVITA A PRUDENZA

17 settembre 2015 Cronaca

Il questore di Frosinone Filippo Santarelli invita alla prudenza e al buonsenso i tifosi della squadra Ciociara che assistono alle partite del 'Matusa' dai balconi di casa. Lo stadio è in una zona densamente popolata e al centro di tanti palazzi. Sabato scorso alla partita contro la Roma, diverse centinaia di persone hanno assistito di balconi, terrazzi e solai dei palazzi del circondario. Il questore di Frosinone aveva inizialmente parlato di diffida agli amministratori per evitare il fenomeno giustificando il provvedimento come un atto di pubblica sicurezza per evitare incidenti. “Non intendevo diffida nel senso giuridico amministrativo ma una forma di invito al buonsenso – dichiara Santarelli – questo aspetto rappresenta una criticità che abbiamo voluto evidenziare. Tutti abbiamo visto quante persone erano sui balconi e sui solai anche senza protezioni. Non possiamo dire ai proprietari di balconi di non sostare sulle loro proprietà e neanche possimo dire loro di non portare amici. Possiamo però invitarli alla prudenza affinchè si assicurino che la struttura possa reggere al peso di così tanta gente. Strutturalmente è una valutazione che non compete me ma i vigili del fuoco e tecnici del comune. A me preme invitarli alla prudenza e ad evitare di lanciare cose o insulti ai tifosi ospiti, in particolare a quelli che abitano nei pressi della curva sud dove sabato scorso sono enrrati i tifosi della Roma. In quel casoè in gioco la pubblica sicurezza e potremko prendere provvedimenti”. (17 settembre 2015)