lunedì 18 dicembre 2017 17:39:58
omniroma

BOCCEA, ACCOLTELLAMENTO IN LITE PER VIABILITÀ: INDAGINI PS

13 settembre 2016 Cronaca

Una lite per motivi di viabilità è scaturita in un accoltellamento. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato Aurelio. I fatti sono avvenuti sabato scorso intorno alle 21.30 in via Boccea. A restare ferito, da tre coltellate tra fianco e torace, un 35enne che era in auto con la fidanzata 33enne, incinta alla 27esima settimana. Gli investigatori stanno analizzando le immagini delle telecamere di zona per chiarire la dinamica dei fatti. Ad allertare la polizia sono stati i medici dell’Aurelia Hospital che hanno curato il 35enne, che ha avuto 25 giorni di prognosi, mentre la fidanzata, intervenuta per sedare la lite, ha riportato una lieve contusione con cinque giorni di prognosi. In base a quanto raccontato dal 35enne, la lite sarebbe scoppiata in via Boccea nei pressi di via Casal del Marmo. Il ferito avrebbe visto un uomo, tra i 50 e i 60 anni, guidare parlando al cellulare, facendo manovre azzardate. I due si sarebbero insultati e poi le due auto si sarebbero fermate in un distributore di benzina. A quel punto i due al volante avrebbero iniziato a picchiarsi. Il 35enne si sarebbe anche infilato nell’auto dell’altro uomo, che quindi lo avrebbe accoltellato.