domenica 17 dicembre 2017 12:39:23
omniroma

BIOPARCO, È NATO UN TAPIRO: SI CHIAMA STAFFELLO IN ONORE STRISCIA NOTIZIA

15 novembre 2016 Cronaca

“Si chiama Staffello il piccolo di tapiro sudamericano (Tapirus terrestris), nato il 12 ottobre al Bioparco di Roma, in onore di Striscia la Notizia ed in particolare di Valerio Staffelli”.
E’ quanto si legge in una nota del Bioparco.
“Siamo tutti molto contenti di questa nascita – dichiara il presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccìa. Il cucciolo di tapiro pesa già 4/5kg. – continua Coccìa – ed è il risultato di un gran lavoro di squadra svolto dallo staff zoologico e veterinario della struttura. La nascita, è avvenuta nell’ambito del programma europeo di riproduzione in cattività per le specie minacciate di estinzione (EEP) a cui il Bioparco partecipa. Il tapiro sudamericano – conclude Coccìa – è una delle quattro specie di tapiro esistenti al mondo”.
“Il Bioparco è infatti, membro dell’EAZA – Unione Europea Zoo e Acquari – e collabora a livello internazionale con molte istituzioni impegnate nella conservazione delle specie a rischio di estinzione attraverso la partecipazione a progetti che si basano sull’interscambio di animali fra uno Zoo e l’altro che deve avvenire secondo precisi standard, soprattutto dal punto di vista genetico. Il nuovo nato – prosegue la nota – condivide il recinto del Sud America con il papà Josè, di 11 anni, nato al Bioparco nel maggio del 2005, con la mamma Elisabeth, nata nel 2010 presso lo Zoo di Paignton, in Inghilterra, e con il suo fratellone John nato al Bioparco ad agosto dello scorso anno”.