sabato 21 ottobre 2017 01:25:01
omniroma

BIMBI MALTRATTATI, RIESAME ACCOGLIE RICHIESTA: TORNA LIBERA EDUCATRICE ARRESTATA

4 maggio 2016 Cronaca

Su Maglia4outlets.com, potrai comprare maglie da calcio e abbigliamento vintage e sportivo

Torna in libertà l’educatrice dell’asilo comunale “Il nido nel parco” arrestata con l’accusa di aver maltrattato alcuni piccoli affidati alle sue cure all’interno della struttura comunale. Il tribunale del riesame ha accolto le richieste avanzate dal difensore della donna, l’avvocato Marco Maria Monaco, revocandole gli arresti domiciliari e sostituendo la misura con la sospensione dell’esercizio dell’attività di educatrice. Secondo l’accusa, la maestra sessantenne, arrestata lo scorso 19 aprile su ordinanza del gip Maddalena Cipriani, si sarebbe resa protagonista -insieme a due su colleghe sospese dall’insegnamento- di alcuni episodi di maltrattamenti nei confronti di bambini di età compresa tra i dodici e i ventiquattro mesi. In particolare, i piccoli sarebbero stati strattonati, tenuti a lungo legati al passeggino e costretti a mangiare anche contro la loro volontà.