giovedì 21 settembre 2017 21:25:52
omniroma

BIKE SHARING, AIPE E CLEAR CHANNEL SIGLANO ACCORDO PER ROMA

23 febbraio 2016 Cronaca

"L’AIPE (Associazione Imprese Pubblicità Esterna) e Clear Channel, azienda leader nel settore della pubblicità outdoor, hanno siglato un accordo per la presentazione di un progetto congiunto per fornire il servizio di bike-sharing nella città di Roma che prevede un primo lotto di circa 800 biciclette in 80 stazioni, il cui servizio di gestione sarà finanziato dalla pubblicità raccolta dagli associati AIPE e dalla Clear Channel, senza la necessità di nuove concessioni per mq aggiuntivi. Un servizio innovativo e sostenibile che sarà realizzato sia con biciclette tradizionali e sia con quelle dotate di meccanismo a pedalata assistita, finanziate dagli impianti degli associati AIPE edi Clear Channel, e che faciliteranno non poco la circolazione nella città dei sette colli, con le sue continue salite e discese. Clear Channel potrà portare in dote al progetto l’enorme esperienza nel settore del bike-sharing già realizzato in altre città tra cui Barcellona, Città del Messico, Stoccolma, Anversa, Oslo, Digione, solo per citarne alcune. In Italia Clear Channel gestisce già, in esclusiva, i servizi di bike-sharing delle città di Milano e di Verona e, in occasione di EXPO 2015, ha inaugurato il primo bike-sharing al mondo di integrazione tra bici tradizionali e bici a pedalata assistita, un sistema unico per grandezza, complessità ed innovazione. Grande soddisfazione da parte del presidente di AIPE e da parte del CEO di Clear Channel Italia che sottolineano come per troppi anni il servizio di bike-sharing a Roma sia stato abbandonato al proprio destino e, ora, è il momento di cambiare le cose. Ci sono – concludono – appuntamenti importanti come le Olimpiadi 2024 e una Candidatura come quella della città di Roma ha bisogno anche di un servizio di qualità da offrire a cittadini e turisti". E’ quanto si legge in un comunicato.