martedì 27 giugno 2017 09:03:06
omniroma

BIBLIOTECA NAZIONALE, PROTESTA ‘SCONTRINISTI’: “SIAMO LAVORATORI, NON VOLONTARI”

25 maggio 2017 Cronaca

Due ore davanti alla Biblioteca Nazionale di Roma per rivendicare lo status di lavoratori e non di volontari. Sono i 22 “scontrinisti” che per 14 anni sono stati “ricompensati” con i rimborsi di scontrini generici. Alcuni giorni fa, con un Sms sono stati informati della cessazione di quella collaborazione. “Questa mattina, dalle 10 alle 12 ci siamo ritrovati, insieme a parenti e sostenitori, davanti alla Biblioteca con volantini e striscioni per chiedere il riconoscimento del nostro lavoro. Non pretendiamo una assunzione diretta ma una soluzione, se si vuole, la si può trovare” dichiara Viola Casagrande una delle 22 manifestanti. Sappiamo che lunedì prossimo il Ministro Franceschini sarà qui nella Biblioteca Nazionale. Noi torneremo davanti ai cancelli nella speranza che voglia riceverci e trovare insieme una soluzione”.