mercoledì 24 gennaio 2018 08:52:31
omniroma

BARBERINI, COMPRA VIAGRA CON CARTA DI CREDITO RUBATA: ARRESTATO DAI CARABINIERI

17 novembre 2017 Cronaca
A seguito di una segnalazione, giunta al numero unico di emergenza 112, i Carabinieri della Stazione di Roma Vittorio Veneto hanno arrestato un cittadino tunisino di 63 anni, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito. L’uomo ieri pomeriggio, è entrato in una farmacia di piazza Barberini, e dopo aver prelevato dagli scaffali dei prodotti di cosmesi, profumi, ordinato “pillole blu” e “accessori” ha tentato di pagare il conto utilizzando una carta di credito rubata. I strani movimenti e l’insolita “spesa” dell’uomo, hanno insospettito la farmacista che, senza farsi vedere ha chiamato i Carabinieri della vicina Stazione. In pochi minuti i militari hanno raggiunto la farmacia e bloccato l’uomo mentre stava tentando di pagare la merce. La carta utilizzata era intestata ad un turista che aveva denunciato il furto la mattina stessa. A seguito della perquisizione personale, nelle tasche dei pantaloni i militari hanno rinvenuto anche il portafoglio con i documenti della vittima. Lo straniero è stato portato in caserma e trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, la refurtiva successivamente è stata riconsegnata alla vittima.