lunedì 25 settembre 2017 18:49:09
omniroma

Baobab, ultimi ospiti lasciano centro
Fissato incontro tra Comune e volontari

6 dicembre 2015 Cronaca

Abbracci e lacrime questa mattina al Baobab dove alcuni volontari non trattenuto la commozione per la partenza degli ultimi ragazzi rimasti all’interno del Centro chiuso oggi dalle forze dell’ordine. Dopo alcuni giorni di trattative, con i volontari che chiedevano la ricollocazione di tutti i rifugiati e transitanti prima di abbandonare la struttura, anche gli ultimi ospiti del centro hanno lasciato il Centro che dalla scorsa primavera ha ospitato migliaia ‘ospiti’. Non tutti però hanno accettato la destinazione indicata dalla sala operativa sociale ed hanno preferito cercare una sistemazione autonomamente. Questo “vuol dire che molti ragazzi torneranno qui stasera non sapendo dove andare” spiegano i volontari del centro che hanno comunque deciso di lasciare “un presidio in via Cupa per assistere chi dovesse tornare ed indirizzare verso altre strutture i ragazzi che arriveranno nei prossimi giorni” perché, spiegano, “il flusso di arrivi non si interromperà”. Anche per questo i volontari hanno chiesto ed ottenuto per martedì 15 un incontro con l’amministrazione capitolina per cercare di individuare una nuova struttura in cui far risorgere il Baobab. Nel frattempo i 20 ragazzi che questa notte hanno dormito nel Centro sono stati divisi in varie strutture per migranti e per l’emergenza freddo.

“Si chiude la struttura ‘Baobab’, come disposto dall’Autorità Giudiziaria per la restituzione dei locali alla proprietà – si legge in una nota del Campidoglio –  Oggi si sono concluse le attività per la sistemazione degli ultimi ospiti. Come già garantito dal Commissario straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, tutti hanno ricevuto la necessaria assistenza grazie anche all’impiego del personale del Dipartimento Sociale. Anche i materiali dei volontari presenti nel centro riceveranno una sistemazione. L’Amministrazione sta operando per individuare ulteriori soluzioni per i migranti in transito dalla città. Una delegazione di volontari sarà ricevuta nuovamente in Campidoglio il 15 dicembre”.