domenica 24 settembre 2017 14:23:37
omniroma

BANCHE, PM CIVITAVECCHIA DISPONE ACQUISIZIONE DOCUMENTI BANCA ETRURIA

11 dicembre 2015 Cronaca

La procura di Civitavecchia ha disposto l'acquisizione di numerosi documenti presso la Banca dell'Etruria in relazione al suicidio di Luigino D'Angelo, il pensionato, che lo scorso 28 novembre, si è tolto la vita dopo aver scoperto di aver perso tutti i risparmi investiti nell'istituto di credito. Completato il vaglio dei documenti, saranno poi sentiti alcuni testimoni e i responsabili della Banca dell'Etruria che hanno trattato gli investimenti del suicida. Le indagini, intanto, sono state delegate agli agenti dello stesso commissariato intervenuto subito dopo la morte di D'Angelo.