giovedì 23 novembre 2017 15:54:46
omniroma

BAMBINA DECEDUTA, DISPOSTA CONSULENZA PROCURA SU IPOTESI METANOLO

31 ottobre 2017 Cronaca

Sarà la consulenza disposta dai magistrati di piazzale Clodio a chiarire le cause del decesso della bambina di 9 anni, deceduta al Bambino Gesùlo scorso 12 ottobre a Roma. La piccola, che ha sofferto un attacco cardiaco, avrebbe avuto nel sangue un tasso elevato di metanolo. Stando ai primi accertamenti tale sostanza sarebbe stata presente nella schiuma da barba che la bambina utilizzava per rendere più elastico lo “slime” (un gioco costituito da una sostanza molle e malleabile). Allo stato, secondo quanto emerso dall’indagine, il nesso tra la morte della bimba e il metanolo riscontrato nel suo sangue non sarebbe ancora stato accertato. Sulla vicenda la procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine per omicidio colposo a carico di ignoti.