sabato 19 agosto 2017 11:15:02
omniroma

AURELIO, ARMATO DI TASER E COLTELLO RAPINA UNA FARMACIA: ARRESTATO

7 luglio 2016 Cronaca

D.A.G.L, 34 anni, romano d’adozione, con il viso coperto da una bandana ed un berretto, ieri mattina è entrato in una farmacia del quartiere Aurelio dove, armato di coltello e di taser, si è fatto consegnare l’incasso.
Fuggito subito dopo, è stato però intercettato da una pattuglia della Polizia di Stato impegnata nel controllo del territorio e giunta sul posto in pochi secondi. I poliziotti del Reparto Volanti hanno bloccato il rapinatore che, dopo essersi liberato del travisamento, aveva cercato di passare inosservato tra la folla. Nello zaino che aveva in spalla sono state trovate le armi, il bottino e gli indumenti usati dallo stesso per coprirsi il viso. Ad ulteriore conferma che fosse l’autore della rapina, sono state visionate le immagini registrate dal sistema a circuito chiuso della farmacia. Al termine degli accertamenti, l’uomo è stato arrestato per rapina aggravata. Il denaro è stato restituito al legittimo proprietario e le armi sono state sequestrate.