giovedì 21 settembre 2017 15:50:30
omniroma

AURELIA, MINACCIANO VIGILANTES CHE CHIEDONO SILENZIO IN CAMPEGGIO: 4 DENUNCIATI

15 settembre 2015 Cronaca

Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Bravetta hanno denunciato a piede libero 4 cittadini polacchi di età compresa tra i 24 e i 37 anni con le accuse di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. I quattro, alloggiati per un periodo di vacanza in uno chalet di un camping sulla via Aurelia, a notte fonda, hanno ingaggiato una lite, minacciandoli anche con un coltello, con due vigilantes della struttura che gli avevano chiesto il rispetto delle regole della struttura che a quell’ora prevedono il silenzio. A quel punto, il personale del campeggio ha chiamato al 112 e all’arrivo dei Carabinieri i 4 uomini, invece di calmarsi, hanno opposto resistenza nel tentativo di evitare l’identificazione. Il coltello utilizzato per le minacce ai vigilantes è stato rinvenuto sul posto e sequestrato. (15 settembre 2015)