martedì 26 settembre 2017 23:50:54
omniroma

Pomezia, attentato incendiario al Comune
Fucci: “Non ci facciamo intimidire”

27 aprile 2017 Cronaca, Politica

Attentato incendiario, nella tarda serata di ieri a danno degli uffici comunali di Pomezia. Qualcuno, alle 23.30 circa, da una finestra dei locali di via Domenico Guerrazzi, ha lanciato all’interno del liquido infiammabile innescando il rogo che si è propagato nel locale ma rimanendovi circoscritto. L’intervento dei vigili del fuoco è servito a mettere in sicurezza il comune mentre i carabinieri della stazione di Pomezia hanno dato il via alle indagini che spazino a 360 gradi, dall’atto vandalico a quello intimidatorio.

“Un grave attentato intimidatorio – ha commentato il Sindaco Fabio Fucci – L’ennesimo tentativo di impedire all’Amministrazione di lavorare nel segno della trasparenza e della legalità che caratterizzano da sempre la nostra azione politico-amministrativa. Non ci faremo intimidire. La nostra Città ha voltato pagina 4 anni fa e i risultati si vedono: il modello Pomezia funziona ed è sempre più un esempio per la nostra Regione e per il Paese intero. Forse a qualcuno tutto questo proprio non piace”.