lunedì 25 settembre 2017 13:28:05
omniroma

ATAC, SINDACATI: “15 NOVEMBRE SCIOPERO 24 ORE”

8 novembre 2016 Politica

Rischio paralisi mobilità il prossimo 15 novembre nella capitale. Per martedì prossimo, infatti, le sigle sindacali Orsa Tpl Lazio, Usb, Faisa Confail, Sul Ct e Utl hanno proclamato uno sciopero di 24 ore, con rispetto delle fasce di garanzia, per chiedere che “anche ai lavoratori Atac venga concessa la possibilità di giudicare con un referendum l’accordo del 17 luglio 2015, così come hanno già fatto i lavoratori Cotral”. A rischio autobus e tram dunque, ma anche e soprattutto le linee metro e le ferrovie ex concesse Roma-Lido, Roma-Viterbo e Termini-Centocelle, in considerazione del fatto che le sigle in questione sono quelle che annoverano tra i propri iscritti numerosi macchinisti, “circa 120 sui 167 in servizio ogni giorno”, come spiegano da Faisa Confail.. L’accordo del 17 luglio 2015, firmato dai sindacati di categoria di Cgil Cisl e Uil, sul quale si chiede il referendum, ha disposto nuovi turni di servizio che molti lavoratori Atac considerano penalizzanti, così come vengono considerate eccessivamente impattanti sul salario le novità apportate in materia di congedi per malattia.