lunedì 11 dicembre 2017 06:53:02
omniroma

Atac, campagna anti-evasione
con Francesco Pannofino testimonial

6 marzo 2017 Cronaca, Politica

Tutto pronto per il lancio della nuova campagna di comunicazione contro l’evasione ideata da Atac e presentata questa mattina alla presenza della sindaca Virginia Raggi. Dal titolo ‘Non farti riconoscere, paga il biglietto’, la nuova iniziativa avrà come testimonial d’eccezione l’attore Francesco Pannofino che in uno spot vestirà i panni di un verificatore impegnato sui mezzi pubblici romani per sensibilizzare contro “l’inciviltà di chi non paga il biglietto”. Lo spot andrà in onda sui monitor presenti nelle stazioni della metro della Capitale, a bordo dei treni, dei bus e sui canali social di Atac. Il Tpl, e quindi Atac, è un pezzo importante della nostra città e questa azienda appartiene ai cittadini”, ha sottolineato l’assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Linda Meleo, presentando l’iniziativa nella sede di Atac in via Prenestina. “L’evasione – ha chiarito – è un problema enorme ed è per questo che bisogna cercare di recuperare l’idea di Atac, che è un bene comune e come tale va protetto. Dobbiamo recuperare il senso di appartenenza fra la città e l’azienda”. “Il messaggio dello spot – ha spiegato l’attore Pannofino – è che il furbo non è quello che non paga ma quello che paga. Gli autobus sono nostri compagni e dobbiamo trattarli bene”.