mercoledì 20 settembre 2017 02:31:15
omniroma

Assolti agenti, processo a medici
Cucchi, la sentenza della Cassazione

15 dicembre 2015 Cronaca

Confermata l’assoluzione dei tre agenti penitenziari e dei tre infermieri, annullate con rinvio le assoluzioni dei cinque medici del Pertini. Lo hanno deciso i giudici della V sezione della Cassazione pronunciandosi sulle posizioni degli imputati per la morte di Stefano Cucchi. Il collegio ha così accolto le richieste del pg Nello Rossi, formulate al termine della sua requisitoria.  “Le violenze su Stefano Cucchi ci sono state, inevitabilmente”, ha detto il pg. I giudici della V sezione della Cassazione si sono poi riuniti in camera di consiglio i giudici. Il presidente del consiglio Piero Savani ha spiegato al termine della discussione che la sentenza potrebbe arrivare in serata ma anche venerdì mattina (escludendo comunque un rinvio a giovedì). I giudici devono infatti pronunciarsi anche su altri ricorsi.

“Quello che spero – ha detto Ilaria, sorella di Stefano Cucchi – è che adesso si faccia chiarezza sugli aspetti medico legali e su quanto consulenti della procura e periti della Corte, pagati da noi cittadini, abbiano segnato le sorti di sei anni di processo per la morte di mio fratello. Sento parlare per la prima volta di violentissimo pestaggio e mi viene chiedere cosa c’entra questo con la caduta nominata nella perizia. Qualcuno dovrebbe oggi darci delle scuse”.