giovedì 21 settembre 2017 16:06:12
omniroma

ASILI NIDO, USB: PROSEGUE PROTESTA MAESTRE, SECONDA NOTTE SU IMPALCATURE

9 marzo 2016 Cronaca

“Rimangono sui ponteggi di via Madonna dei Monti le educatrici e maestre del Comune di Roma che da ieri protestano contro il licenziamento di oltre 5.000 lavoratici. Dopo la notte trascorsa all’addiaccio e sotto la pioggia, una di loro è stata colta da malore e si accinge a scendere dalle impalcature. Ma la protesta va avanti: l’apertura ad un incontro da parte del ministero della Funzione Pubblica non è sufficiente per le lavoratrici, che aspettano un segnale di disponibilità ad affrontare concretamente e a risolvere la vertenza”. Così una nota di Usb.
“Le lavoratrici si organizzano dunque – aggiunge – per trascorrere una seconda notte sulle impalcature, in condizioni oggettivamente difficili e problematiche. 'Questo pomeriggio l’Usb Pubblico Impiego ha inviato al ministro Madia un ennesimo sollecito per un incontro – riferisce Daniela Mencarelli, dell’Esecutivo Nazionale Usb Pi – Da donna il ministro Madia finora mostra insensibilità nei confronti di altre donne, che per evidenziare la loro condizione di disagio e precarietà sono costrette a mettere in pericolo anche la propria salute. Ci auguriamo che nelle prossime ore arrivi un segnale di disponibilità al confronto' “.