giovedì 21 settembre 2017 23:19:00
omniroma

Arancia meccanica a Tor Bella Monaca Sprangate a un giovane per un Iphone

5 ottobre 2015 Senza categoria

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati e gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Roma, hanno arrestato un cittadino romeno di 24 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di rapina aggravata e lesioni personali ai danni di un connazionale.
L’intervento delle pattuglie ha consentito di individuare dapprima la vittima, un romeno di 26 anni, anch’egli con precedenti, il quale ha riferito ai soccorritori di essere stato, poco prima, aggredito da un suo conoscente che si era impossessato del proprio Iphone. Il 26enne era stato più volte colpito dal suo aggressore con una spranga di ferro al corpo e al volto, con una violenza tale da fargli perdere i sensi per qualche minuto. Le immediate ricerche svolte da Agenti e Carabinieri in tutta la zona hanno consentito di rintracciare l’autore della rapina, che aveva ancora con sé la spranga, e di recuperare la refurtiva. Alla vittima, trasportata all’ospedale di Frascati, è stato riscontrato un trauma cranico e dopo le medicazioni del caso è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni. Il rapinatore romeno è stato trattenuto in caserma, dove attende del rito direttissimo previsto per la giornata di oggi.