mercoledì 23 agosto 2017 13:53:38
omniroma

APPALTI, RINVIO A GIUDIZIO PER IMPRENDITORE DANILE PULCINI E ALTRE SETTE PERSONE

10 giugno 2016 Cronaca

Rinvio a giudizio per gli imprenditori Daniele e Antonio Pulcini e altre sette persone coinvolte nell'inchiesta sulla concessione di un'area demaniale sulla quale si sarebbe dovuto realizzare un parcheggio, a piazzale Clodio, a poche decine di metri dal palazzo di Giustizia. La decisione è stata presa dal gup Maurizio Caivano, che nell'ambito del medesimo procedimento ha mandato a processo altre sette persone. I reati contestati dal pm Corrado Fasanelli, a seconda delle posizioni, sono quelli di traffico di influenze illecite, turbativa d'asta, falso e abuso d'ufficio. A rischiare il processo, oltre ai due Pulcini, sono anche gli imprenditori Giuseppe Aliberti ed Edoardo Zucchetti, l'ex direttore della Direzione Regionale Lazio dell'Agenzia del Demanio Renzo Pini. Secondo l'accusa, nel 2013 la società Flora Energy -riconducibile a Daniele Pulcini- si sarebbe illecitamente aggiudicata la gara indetta dal Demanio per l'affidamento dell'appalto, falsando lo svolgimento e l'esito della gara. Il processo prenderà il via il prossimo 13 ottobre davanti ai giudici dell' ottava sezione penale.