venerdì 22 settembre 2017 08:25:49
omniroma

AMBIENTE, ZINGARETTI E CIVITA PRESENTANO PIANO PAESISTICO REGIONALE

18 marzo 2016 Ambiente, Politica

La giunta regionale del Lazio ha presentato il Piano Territoriale Paesistico Regionale che disciplina l’uso dell’intero territorio regionale per tutelare tutti i beni paesaggistici: naturali, storici e architettonici. A presentarlo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e l’assessore alle Politiche Territoriali, Michele Civita. “Il Ptpr – spiega Civita – è uno strumento sovraordinato, orientato a superare l’attuale frammentazione normativa in materia di paesaggio. Vengono garantite regole certe a coloro che si occupano di trasformazioni del territorio. Le previsioni del Ptpr sono direttamente efficaci e prevalenti rispetto a tutti gli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale. Ventinove dei 30 Piani Territoriali Paesistici (Ptp) vigenti nella Regione Lazio sono stati inseriti all’interno del Ptpr, consentendo un’ulteriore semplificazione nell’identificare in maniera certa il territorio di riferimento del Piano”. Una volta approvato il Ptpr dal Consiglio regionale, i Comuni dovranno adeguare il proprio strumento urbanistico al Piano, previa validazione della Regione e del Mibact. Il Piano individua anche le aree gravemente compromesse o degradate per le quali la realizzazione degli interventi effettivamente volti al recupero ed alla riqualificazione non richiederà il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica. Il Piano riguarda il paesaggio costiero e i grandi fiumi, i luoghi panoramici e il paesaggio agrario.