domenica 24 settembre 2017 14:12:41
omniroma

AIDS, BOLDRINI: PREVENZIONE ESSENZIALE PER IMPEDIRE DIFFUSIONE MALATTIA

1 dicembre 2015 Omniparlamento

“Nel 2014 sono stati circa due milioni, nel mondo, i nuovi casi di infezione di Aids. E in Italia i nuovi sieropositivi sono stati 3.695: all’incirca 6 casi ogni 100mila abitanti, con una media invariata dal 2012”. Così, lo riferisce una nota, il presidente della Camera Laura Boldrini in occasione della giornata mondiale per la lotta contro l'Aids.
“Ecco perché oggi, nella Giornata mondiale contro l’Aids, è importante ricordare quanto la prevenzione, insieme alle cure adeguate, sia essenziale per impedire la diffusione della malattia. A dover essere più informati sono soprattutto i più colpiti: i giovani fra i 25 e i 29 anni. Per l’80% di loro, infatti, il contagio è dovuto a rapporti sessuali non protetti – si legge – Bisogna innalzare la soglia di attenzione, perché la minore copertura mediatica del fenomeno ha purtroppo contribuito ad alimentare la falsa opinione che l’Hiv colpisca solo certe aree del mondo. Il mio grazie a tutte le associazioni impegnate nella sensibilizzazione e al personale sanitario che si prodiga nelle cure e nella ricerca. La mia vicinanza a tutti i malati e alle loro famiglie, che devono portare anche il peso dei pregiudizi”.