lunedì 25 settembre 2017 04:36:49
omniroma

“Addio Giorgetto, ultras per sempre”
La Curva Sud al funerale del capo tifoso

13 dicembre 2016 Cronaca

La Curva Sud dell’Olimpico si trasferisce a Don Bosco per l’ultimo saluto allo storico capo tifoso Giorgetto, morto lo scorso 3 dicembre. In migliaia, infatti, hanno affollato la basilica di San Giovanni Bosco, nell’omonimo quartiere in via dei Salesiani, dedicando al compagno di mille partite cori e fumogeni.
Giorgetto, una vita trascorsa nel settore 20-21 della Curva Sud, è ricordato anche per le sue improvvisate, come quando dopo l’abdicazione di Papa Benedetto XVI entrò allo stadio vestito da Papa.
Davanti alla Basilica, numerosi anche gli striscioni esposti dai Fedayn, gruppo di curva Sud al quale Giorgetto apparteneva, ma non solo. “Guascone e sorridente così ti ricorda la tua gente”, recita uno. “Sei stato Papa per un giorno ma ultras per sempre…ciao Gió”, firmato Romanismo.