venerdì 18 agosto 2017 01:24:52
omniroma

ACEA, AL VIA NUOVA ILLUMINAZIONE A LED DEI 16 PONTI STORICI DI ROMA

30 gennaio 2016 Cronaca

“Da Ponte Milvio a Ponte Rotto, sono 16 i ponti storici di Roma che questa sera si accenderanno grazie all’innovativa tecnologia a led di Acea. La multiutility capitolina, su mandato del Comune di Roma e nell’ambito delle opere per il Giubileo, ha infatti progettato e realizzato la nuova illuminazione artistica dei principali ponti della Capitale, attraversati ogni giorno da decine di migliaia di pedoni e automobilisti”. Così una nota di Acea.
“Nel corso dei lavori, durati circa 3 mesi – spiega il comunicato – oltre 1000 nuovi punti luce sono stati disposti in punti strategici per aumentare la qualità della visione notturna, oltre che la sicurezza e la valorizzazione delle aree interessate. In particolare, i tecnici di Acea si sono concentrati sulla valorizzazione del prospetto e degli archi di sostegno dei ponti. Un lavoro specifico è stato inoltre compiuto per definire meglio la forma particolare dei parapetti collocati sui ponti Cavour, Umberto I, Regina Margherita e Risorgimento. Le lampade utilizzate sono munite di ottiche particolari, che concentrano la luce sulla superficie da evidenziare, riducendo di conseguenza l’effetto della dispersione, dell’abbagliamento e dell’inquinamento luminoso. L’illuminazione degli archi prevede l’uso della cosiddetta tecnica del wall washing, che esalta l’elemento cromatico del marmo attraverso una maggiore uniformità del fascio luminoso. Tutti i proiettori a led hanno una tonalità di colore bianco caldo e sono del tipo 'a immersione', in grado quindi di garantire la continuità del servizio anche in caso di piena del Tevere. Il nuovo impianto garantisce una significativa riduzione dei consumi: la nuova potenza installata, infatti, passa dagli 82 kw del precedente impianto agli attuali 37 kw, con un risparmio per le casse pubbliche di quasi il 60%. Questi i ponti interessati dai lavori per la nuova illuminazione: Ponte Palatino, Ponte Cestio, Ponte Fabricio, Ponte Sisto, Ponte Mazzini, Ponte Regina Margherita, Ponte Matteotti, Ponte Risorgimento, Ponte Duca D’Aosta, Ponte Milvio, Ponte Garibaldi, Ponte Cavour, Ponte Sant’Angelo, Ponte Vittorio Emanuele II, Ponte Umberto I, Ponte Principe Amedeo. La nuova illuminazione a Led dei ponti storici si inserisce nel programma di interventi di valorizzazione dei beni culturali della città di Roma attuati da Acea. Negli scorsi mesi, Acea Illuminazione Pubblica ha progettato e realizzato la reilluminazione a Led di altri importanti monumenti della città di Roma, come la Fontana di Trevi, la Basilica di san Pietro e via della Conciliazione, i fori imperiali e la colonna Traiana, la basilica di Santa Maria Maggiore, lo scalone d’onore di Palazzo Piacentini a via Veneto”.