lunedì 21 agosto 2017 12:11:08
omniroma

ABUSO D’UFFICIO, SALVATORE ROMEO INTERROGATO A BREVE SU NOMINA E POLIZZE

7 febbraio 2017 Cronaca, Politica

E’ fissato per domani ma non è escluso che possa slittare di qualche giorno l’interrogatorio di Salvatore Romeo, l’ex capo della segreteria del sindaco Virginia Raggi indagato per abuso d’ufficio in concorso con la prima cittadina della capitale. Romeo, sarà chiamato a rispondere alle domande dei magistrati nel contesto dell’inchiesta sulla sua nomina. Proprio in virtù della sua nomina a capo della segreteria del sindaco, Romeo -già dipendente comunale- vide il suo stipendio annuo passare da 38mila a 110 mila euro, poi ridotti a 93mila dopo il parere emesso dall’Anac. In occasione dell’interrogatorio, i magistrati potrebbero chiedere allo stesso Romeo spiegazioni in merito alle polizze vita intestate a Virginia Raggi.